My body trio
My Body trio, Stefania Tansini - foto di Luca Del Pia 9.jpg

project, choreography: Stefania Tansini

dance: Barbara Carulli, Filippo Porro, Stefania Tansini

light: Matteo Crespi

music: Salvatore Sciarrino

in coproduction with: Romaeuropa Festival, Fondazione Teatro Grande di Brescia, Nanou Associazione Culturale

with the support of:  Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto, Bando Toscana Terra Accogliente promosso da RAT Residenze Artistiche della Toscana (Anghiari Dance Hub, Con.Cor.D.A. Sosta Palmizi), in collaborazione con Teatro Metastasio di Prato, Fondazione Toscana Spettacolo e Centro di Produzione della Danza Virgilio Sieni, Teatro Petrella di Longiano, Masque Teatro

photo, video and editing: Luca Del Pia

2022

40 minutes

Artist supported by Fondazione Teatro Grande di Brescia

Un’affermazione di vita.

Un’accettazione disarmata dell’essere fragili, vulnerabili, precari.

Tutto quello che siamo e che facciamo è sempre ad un passo dal limite.

Un percorso legato alla composizione umana, alla ricerca della verità intima tra tre esseri umani, tra tre corpi: il primo gruppo possibile.

Un vitalismo libero da sovrastrutture ideologiche o intellettuali, che si rivela in modo puro verso gli altri e verso il mondo.

 

An assertion of life.
An unarmed acceptance of our fragility, vulnerability and precariousness.
Everything we are and do is always one step away from the limit.

A path related to human composition, a research for the intimate truth between three human beings, between three bodies: the first possible group.

A vitalism free of ideological or intellectual superstructures, which reveals itself purely to others and to the world.

IN PROCESS 2022