L'ombelico dei limbi
L'ombelico dei limbi_ primo studio.JPG

project, choreography, dance: Stefania Tansini

production: Nanou Associazione Culturale

Artist supported by Fondazione Teatro Grande di Brescia

IN PROCESS 2022-2023

L’ombelico dei limbi è un percorso che origina da una riflessione sulla follia, qui intesa come una ambigua e non univoca relazione tra le cose. 

Un’azione per spazi non teatrali, nella quale il corpo si immerge in un ambiente reale già esistente, lo vive e lo contamina. 

Un processo d’azione che segue un flusso cosciente di accadimenti, che rifiuta a farsi riconoscere in una convenzionalità di composizione.  

 

“Solo rimedio alla follia, è l’innocenza dei fatti” 

L’ombelico dei limbi, Antonin Artaud 

 

L'ombelico dei limbi (The Umbilicus of Limbo) is a journey that originates from a reflection on madness, here understood as an ambiguous and non-unique relationship between things. 

An action for non-theatre spaces, in which the body immerses itself in an existing real environment, lives it and contaminates it. 

A process of action that follows a conscious flow of events, which refuses to be recognised in a conventionality of composition.  

"The only remedy for madness is the innocence of facts". 

The Umbilicus of Limbo, Antonin Artaud